28 Apr '16, 4pm

Protezione beni culturali durante i conflitti su #InfornazioniDifesa

Dopo la clamorosa distruzione dei Buddha di Bamyan - avvenuta nel 2001 in Afghanistan per mano dei Talebani – le cronache recenti dei conflitti in Siria, Iraq e Libia hanno purtroppo riproposto lo scempio deliberatamente commesso dall'ISIS di monumenti e aree archeologiche situate in regioni che furono sede di grandi civiltà pre-islamiche, e considerate dall'UNESCO patrimonio dell'umanità. Uno scempio tra i tanti, ai quali la Comunità Internazionale sta reagendo tra l'altro mediante l'istituzione dei 'Caschi Blu' della cultura, una task-force il cui nucleo verrebbe formato dai Carabinieri specializzati nella tutela del patrimonio culturale, opportunamente integrato da altre capacità civili: archeologi, storici dell'arte, restauratori, etc. La proposta di istituire i Caschi Blu della cultura è stata formalizzata lo scorso 16 febbraio a Parigi, attraverso un memorandum tra i...

Full article: http://www.difesa.it/InformazioniDellaDifesa/Pagine/prote...

Tweets